BONUS ACQUA 2018

Data di pubblicazione: Lunedì 14 Maggio 2018

Dal prossimo 1 luglio le famiglie a basso reddito, in possesso dei requisiti previsti dalla normativa, potranno richiedere, oltre al bonus elettrico e sul gas, uno sconto sulla bolletta idrica rispetto alle tariffe per le utenze domestiche applicate dal gestore idrico locale.

Hanno diritto al bonus anche gli utenti che hanno un contratto di fornitura diretto che vivono in un condominio (ed il titolare del contratto di fornitura coincida con il condominio stesso).

Il bonus acqua 2018 è la possibilità per le famiglie a basso reddito e per quelle numerose di ottenere, uno sconto sulla bolletta idrica rispetto alle tariffe applicate dal gestore locale.

Ai fini di accesso e riconoscimento del bonus idrico sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Residenza: diritto al bonus per l’abitazione principale;
  • Abitazione: non deve essere di categoria catastale A1 casa signorile, A/7 villino e A/9 castelli o palazzi di prestigio.
  • Valore ISEE fino a 8.107,50 euro, ovvero con ISEE non superiore a 20.000 euro nel caso di famiglie con più di tre figli a carico.


La domanda può essere presentata presso il comune di residenza (ufficio servizi sociali) a partire dal 1 luglio 2018 presentando una fattura della bolletta idrica e il certificato ISEE.

© 2018 Comune di Bosco Chiesanuova, Piazza della chiesa 35, 37021 Bosco Chiesanuova (VR) tel. 045 7050022 - fax 045 7050389 - P.IVA 00668140239 - Contatti

Privacy Policy