CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI 2019/2020

Data di pubblicazione: Giovedì 22 Agosto 2019

Scadenza presentazione domande ore 12 del 16 ottobre 2019

Deliberazione G.R. n. 1170 del 06 agosto 2019 è stato approvato il Bando per la concessione del contributo regionale Buono-Libri e Contenuti didattici alternativi per l'Anno scolastico-formativo 2019-2020.
La domanda dovrà essere compilata esclusivamente mediante accesso a questo servizio on line dal 16/09/2019 al 16/10/2019 ore 12.00. La ricevuta rilasciata dal sitema va stampata e consegnata al comune di residenza UFFICIO PROTOCOLLO entro e non oltre il 26/10/2019.

I richiedenti possono essere tutte le famiglie residenti nel Veneto aventi:

- i figli che frequentano Istituzioni scolastiche secondarie di I e di II grado, statali, paritarie e non paritarie (incluse nell’Albo regionale delle Scuole non paritarie), oppure Istituzioni formative accreditate dalla Regione del Veneto che erogano percorsi triennali o quadriennali di istruzione e formazione professionale, compresi i percorsi sperimentali attivati del sistema duale;

- il seguente ISEE 2019 del nucleo familiare:

a) da Euro 0 a Euro 10.632,94 (Fascia 1);

b) solo se, dopo aver coperto il 100% della spesa della Fascia 1, residuano risorse, anche da Euro 10.632,95 a Euro 18.000,00 (Fascia 2); 

Il contributo è concesso per le spese relative all’acquisto dei libri di testo e contenuti didattici alternativi, indicati dalle istituzioni scolastiche e formative nell’ambito dei programmi di studio da svolgere presso le medesime, già sostenute dal richiedente o che lo stesso si è impegnato a sostenere, in caso di prenotazione dei libri, per lo studente relativamente all'anno scolastico-formativo 2019-2020.

Si precisa che:

1. l’acquisto può essere effettuato sia in forma individuale, sia tramite forme di azioni collettive;
2. può riguardare sia libri di testo, sia ogni altro tipo di elaborato didattico (ad esempio: dispense, ricerche, programmi costruiti specificamente) scelti dalla scuola, sia ausili indispensabili alla didattica (ad esempio: audio-libri per non vedenti);
3. i libri, gli elaborati e gli ausili possono essere predisposti da qualsiasi soggetto pubblico o privato, compresi i docenti, in formato cartaceo, digitale o in ogni altro tipo di formato.
4. Il contributo non può essere concesso qualora lo studente sia già in possesso di un diploma di scuola secondaria di II° grado.
5. La spesa per l’acquisto delle dotazioni tecnologiche può essere riconosciuta esclusivamente agli studenti che rientrano nell’obbligo di istruzione (fino al secondo anno delle Istituzioni scolastiche statali, paritarie, non paritarie e formative accreditate dalla Regione del Veneto).

Tutte le altre informazioni utili sono contenute all'interno dell'Allegato A) della  deliberazione sopra indicata.

© 2019 Comune di Bosco Chiesanuova, Piazza della chiesa 35, 37021 Bosco Chiesanuova (VR) tel. 045 7050022 - fax 045 7050389 - P.IVA 00668140239 - Contatti

Privacy Policy